Mi presento

Sono Cecilia e di professione ascolto le persone. Nel mio percorso ho seguito una strada un po’ tortuosa per arrivare a fare il lavoro che mi piace. Ho iniziato come infermiera e ho presto capito che l’aspetto relazionale è ciò che mi appassiona di più. Ho quindi intrapreso un percorso formativo interamente dedicato a scoprire la Psicosintesi e sono diventata una facilitatrice del metodo My Life Evolution ®.
Oggi la mia professione mi porta ad essere talvolta formatrice, in corsi dedicati alla relazione, alla comunicazione e alla consapevolezza (sia nei gruppi di crescita personale che nelle aziende che scelgono di investire nei gruppi di lavoro), talvolta facilitatrice nei percorsi individuali.

Se ti interessa sapere di più sui percorsi individuali clicca qui sotto…

La psicosintesi

La psicosintesi nasce dallo psichiatra e psicoterapeuta Roberto Assagioli, un allievo e contemporaneo di Freud (primo a portare, con la sua tesi di laurea, la Psicoanalisi freudiana in Italia). Si tratta di una teoria e prassi psicologica che si è sviluppata proprio negli anni della maggior diffusione delle psicologie umanistiche, quelle cioè che mettono al centro l’uomo e la sua ricerca evolutiva verso l’auto-soddisfazione e felicità.

La principale differenza che distanzia il pensiero di Assagioli da quello di Freud infatti risiede proprio nell’esigenza di Assagioli di arrivare, dopo una fase di analisi e quindi di conoscenza, ad una fase di sintesi. Per sintesi si intende usare consapevolmente la propria Volontà affinché i nostri aspetti fisici, emotivi, mentali e spirituali comunichino fra di loro e si integrino in un centro unificatore.

Il passo successivo per la diffusione della Psicosintesi fu la comprensione che, dopo essere nata come metodo di cura per chi soffriva di patologie e disagi psichici e psicologici, poteva essere estesa come filosofia di vita divulgata e utilizzata da chiunque desideri portare equilibrio e serenità nella propria vita.

Il metodo

Studiare e praticare oggi la psicosintesi significa prima di tutto accettare che l’essere umano non è “tutto d’un pezzo” ma che al suo interno si muovono e interagiscono tante parti, più o meno conscie, che devono essere conosciute, accolte ed integrate affinché egli possa sentirsi in equilibrio.

Si tratta quindi di uno strumento pratico di auto-cura, di auto-conoscenza e consapevolezza (il motto della psicosintesi è infatti “Conosci, possiedi e trasforma te stesso”) che aiuti ad affrontare non solo i grandi “turbamenti esistenziali” ma anche e soprattutto le sfide quotidiane che la vita ci pone, le piccole crisi da cui possiamo imparare e crescere

La Volontà

È lo strumento indispensabile per affrontare un percorso di crescita personale. Anche per la Psicosintesi è un punto centrale, perché è la chiave che permette di agire e di focalizzarsi sul proprio obiettivo di crescita. Secondo Assagioli la volontà ha tre caratteristiche: la forza, la più conosciuta, quella che permette di non cedere il passo alla stanchezza o alle distrazioni. La saggezza che permette di vedere in modo chiaro i propri obiettivi di crescita e di trovare la via più breve e facile per raggiungerli. L’amorevolezza infine, non intesa come dolcezza ma come il desiderio di realizzare il maggior bene per il maggior numero di persone.

cambiamento solitudine ed emozioni

Cambiamento solitudine ed emozioni

Due modi di affrontare il cambiamento Il cambiamento è un...

Dieci passi ad Ottobre

AMATO OTTOBRE!  Chi mi conosce sa che questo è un mese particolare per me, prima di...

Benvenuto

Ciao! Benvenuto nel mio sito e nel mio blog. Questo è il primo articolo che puoi...

Ma prima di tutto posso ascoltarvi

Dopo queste settimane di "pausa" eccomi qui. Fra le mura di casa, come molti di voi,...

Le gestione del tempo

Avete presente #mariekondo? L'autrice de #ilmagicopoteredelriordino... Ecco nel mio #progetto2020 uno degli obiettivi riguarda la mia...
Percorso individuale
Percorsi a tema
Gocce di Psicosintesi
Percorsi per aziende